Cappa cucina aspirante cosa fare se non funziona

La cappa cucina aspirante è un apparecchio molto importante in cucina, in quanto permette di rimuovere i vapori e gli odori prodotti durante la preparazione dei cibi. Se la cappa non funziona, è necessario controllare che i filtri siano puliti e non intasati. In caso contrario, bisogna pulirli utilizzando acqua e sapone. Se il problema non sono i filtri per riparazione della cappa cucina devi rivolgerti ad un professionista.

Come funziona la cappa aspirante

La cappa cucina aspirante funziona grazie all’ausilio di un motore che fa circolare l’aria. Questa viene raccolta tramite una griglia situata nella parte anteriore della cappa e poi convogliata verso il motore. Il motore, a sua volta, la trasforma in aria fredda e secca e la espelle all’esterno della cucina. In alcuni modelli è presente anche un filtro che trattiene le polveri sottili contenute nell’aria. Se la cappa cucina aspirante non funziona, generalmente è perché il motore non è in funzione oppure perché il filtro è intasato. È quindi importante fare sempre una manutenzione regolare sia del motore che del filtro per evitare che si verifichino questi problemi.

Cappa cucina aspirante cosa fare se non funziona

Innanzitutto, controllare che la cappa sia collegata alla presa di corrente. Poi, verificare che i pulsanti di controllo funzionino. A questo punto, controllare lo stato della scheda elettronica (se presente), del condensatore e dei filtri. In caso di problemi, rivolgersi al servizio assistenza del produttore.

riparazione elettrodomestici bergamo

Cappa cucina aspirante come pulire i filtri

I filtri della cappa sono fondamentali per il suo corretto funzionamento. Bisogna pulirli regolarmente almeno una volta al mese, utilizzando un panno umido o un’aspirapolvere. Inoltre, bisogna controllare che non ci siano accumuli di grasso o cibo sulle griglie superiori.

Motore aspirante della cappa cucina

Il motore aspirante della cappa cucina è un componente importante che permette di rimuovere i vapori e l’odore dalla cucina. Se il motore non funziona correttamente, potrebbe causare problemi alla salute o all’ambiente. Inoltre, i vapori e gli odori potrebbero permanere nella cucina, rendendo l’ambiente poco salubre.

Condensatore della cappa aspirante rotto

Sostituire il condensatore della cappa aspirante può sembrare un’operazione complicata, ma in realtà è molto semplice. In primo luogo, bisogna estrarre il condensatore dal motore. A questo punto, basta rimuovere le viti che lo tengono bloccato e sostituirlo con un nuovo condensatore. Infine, bisogna reinserire il condensatore nel motore e riavviarlo.

Problemi alla scheda elettronica della cappa

Se la cappa aspirante non funziona, potrebbe essere a causa di un problema alla scheda elettronica. La scheda elettronica controlla tutti i componenti della cappa aspirante e se è difettosa, può causare problemi al funzionamento della cappa.

Hai problemi con la tua cappa cucina aspirante e non sai a chi rivolgerti? Se sei di Bergamo e provincia puoi trovare l’assistenza che cerchi rivolgendoti al centro di riparazione elettrodomestici dove troverai personale competente che ti saprà consigliare e se necessario riparare o sostituire la tua cappa.