Programmi per montare video gratis e a pagamento

I principianti hanno a disposizione una vasta gamma di programmi gratuiti per montare video. Tra questi spiccano: Windows Movie Maker (incluso in tutte le versioni di Windows), iMovie (Mac) e Shotcut (Linux e Windows). Tutti e tre offrono funzionalità base, come l’importazione dei filmati, il taglio e la sovrimpressione delle clip, la creazione di titoli e la modifica dell’audio. Windows Movie Maker è probabilmente il più semplice da usare: basta trascinare i file sul programma per iniziare a lavorarci. IMovie ha un’interfaccia più complessa, ma offre molte più funzioni, come la possibilità di aggiungere effetti speciali o di girare un video con la propria webcam. Shotcut è il più completo tra i tre, e consente anche di modificare i filmati in formato 4K.

Tuttavia, se si vogliono ottenere risultati professionali, occorre investire in un programma a pagamento come Adobe Premiere Pro o Final Cut Pro. Questi programmi offrono una gamma di funzioni molto più avanzate, come la possibilità di aggiungere sovrimpressioni in tempo reale, di eseguire il montaggio non lineare o di lavorare con file audio e video di alta qualità.

Shotcut (Linux e Windows)

Shotcut è un programma gratuito per il montaggio video che non ha bisogno di essere installato, basta decomprimerlo ed avviarlo. Si tratta di un software open source multipiattaforma e multiprocesso, molto semplice da usare anche per chi non ha grande esperienza in materia. Il programma è disponibile per Windows, Linux e macOS e consente di importare video in diversi formati, anche da YouTube o Vimeo.

Movavi Video Suite

IMovie

iMovie è un software di montaggio video gratuito sviluppato da Apple Inc. e disponibile per macOS e iOS. Consente di assemblare filmati, musica e foto in un’unica produzione video, aggiungendo effetti speciali, titoli e transizioni. iMovie è un software user-friendly che consente ai meno esperti di montare video in pochi semplici passaggi. Inoltre, offre la possibilità di condividere i video sui social media o di esportarli in diversi formati.

Programma a pagamento per montare video

Premessa: Il montaggio video è un’arte complessa, che richiede molta abilità e competenza. Non tutti, però, hanno la possibilità di acquistare un programma professionale a pagamento. Esistono, comunque, numerosi software gratuiti che permettono di realizzare dei montaggi piuttosto efficaci. Tra questi, spicca sicuramente il celebre Adobe Premiere Elements, considerato uno dei migliori sul mercato. Alternativamente, è possibile affidarsi a programmi a pagamento meno noti ma altrettanto validi, come ad esempio Movavi Video Suite. In ogni caso, prima di decidere quale strumento utilizzare è bene valutare le proprie esigenze e il livello di difficoltà che si intende affrontare.

Movavi Video Suite

Movavi Video Suite è uno dei programmi più diffusi per la creazione di video. Si tratta di un software molto semplice da utilizzare, anche per chi non ha esperienza in materia. Gli strumenti messi a disposizione da Movavi consentono di creare montaggi, effetti speciali e titoli in modo facile e veloce.