Come scegliere la macchina fotografica

Una macchina fotografica digitale è un dispositivo elettronico che permette di scattare immagini digitali. Le macchine fotografiche digitali possono essere di vari tipi: compatta, bridge, reflex o mirrorless. La macchina fotografica digitale più diffusa è la compatta, che è anche la più semplice da usare.

Le macchine fotografiche digitali compatta hanno un obiettivo fisso, mentre quelle bridge e reflex hanno un obiettivo intercambiabile. Questo permette di scegliere l’obiettivo in base alle proprie esigenze. Le macchine fotografiche mirrorless hanno un design più compatto rispetto alle reflex e offrono prestazioni simili.

Le macchine fotografiche digitali utilizzano sensori per catturare l’immagine. I sensori più diffusi sono i CCD (Charged Coupled Device) e i CMOS (Complementary Metal Oxide Semiconductor). I sensori CCD sono utilizzati nella maggior parte delle macchine fotografiche digitali compatte, mentre i sensori CMOS sono utilizzati principalmente nelle macchine fotografiche reflex e mirrorless.

La maggior parte delle macchine fotografiche digitali permette di catturare immagini in formato JPEG o RAW. Il formato JPEG è un formato compresso che permette di ridurre le dimensioni del file, mentre il formato RAW permette di ottenere immagini di alta qualità ma richiede uno spazio di archiviazione maggiore.

Innanzitutto bisogna tenere in considerazione il fatto che le macchine fotografiche digitali sono ormai diventate molto comuni e che esistono sul mercato modelli di tutti i prezzi. Ognuno di questi modelli ha delle caratteristiche specifiche, ma tutte condividono una caratteristica principale: l’esistenza di due sensori. Questo significa che la macchina fotografica è in grado di catturare sia immagini nell’area centrale, sia immagini nell’area periferica dello schermo. Generalmente queste due aree hanno dimensioni diverse: quella centrale è più piccola della periferia. In questo modo si ottiene un effetto di profondità, permettendo alla macchina fotografica di catturare anche i dettagli più lontani.

Cosa determina la qualità della fotografia?

La risposta non è semplice: innanzitutto la qualità della fotografia dipende dalla macchina fotografica che si possiede, ma anche dal tipo di obiettivo, dal sensore e da tanti altri fattori. Una macchina fotografica entry level, come la Canon EOS 1300D o la Nikon D3400, può scattare fotografie di qualità molto simile a quelle di una macchina fotografica professionale, se si usano gli stessi obiettivi.

Inoltre, la qualità della fotografia dipende anche dalle capacità del fotografo: un fotografo professionista saprà sfruttare al meglio le potenzialità della sua macchina fotografica, mentre un principiante potrebbe avere difficoltà a ottenere buoni risultati anche con la migliore delle macchine fotografiche.

Panasonic Lumix Pack DC-S5AMKB Full Frame Mirrorless Macchina Fotografica, Sensore CMOS Full Frame 24.2MP ISO Dual Native, Obiettivo Lumix 20-60 mm, Batteria Lumix BLK22, Nero
  • Kit con obiettivo incluso, oltre alla fotocamera S5 il kit ha al suo interno l'obiettivo LUMIX S-R2060 da 20-60 mm e batteria
  • Sensore dell'immagine CMOS da 24 MP, 96 MP HighRes-Shot
  • Stabilizzatore d'immagine con sistema Dual Image Stabilizer 2 a 5 assi
  • Ottima per content creator, registrazione video 4K 60p 4:2:0 10 bit, 4K 30p 4:2:2 10 bit oltre a 4K 8bit senza limitazioni di durata
Canon PowerShot G3 X Fotocamera Compatta Digitale, 20.2 Megapixel, Zoom 25 x, Nero
  • Riprendi ogni dettaglio e realizza splendide sfocature dello sfondo grazie all'obiettivo con zoom ottico 25x e all'ampio sensore da 1".
  • Grazie alle numerose e pratiche modalità creative e alla connettività Wi-Fi e NFC, riprendere e condividere foto e video è semplicissimo.
  • Il touch screen LCD inclinabile, ad alta risoluzione, e la gamma completa di ghiere e modalità manuali ti garantiscono il massimo controllo.
  • Il corpo a prova di polvere e umidità consente l'utilizzo della fotocamera in molteplici condizioni atmosferiche.
  • Contenuto confezione: fotocamera, copriobiettivo, tracolla NS-DC11, batteria ricaricabile NB-10L, caricabatteria CB-2LCE, cavo CA, kit manuale dell'utente

Fotocamera reflex e compatta

Le macchine fotografiche possono essere di due tipi: Reflex e compatta. La reflex è quella più usata dagli esperti, mentre la compatta è la più semplice e adatta ai principianti.

La compatta ha un obiettivo fisso, quindi non si può cambiare, mentre la reflex ha un obiettivo intercambiabile. Questo significa che si può cambiare l’obiettivo in base alle proprie esigenze. La reflex è anche più grande e pesante della compatta.

Quale tipo di macchina fotografica scegliere?

La prima scelta da fare è se acquistare una macchina fotografica compatta, reflex o mirrorless. La macchina fotografica compatta è l’ideale per i principianti e chi non vuole portarsi dietro un peso inutile; la reflex è consigliata ai professionisti e agli appassionati di fotografia che vogliono ottenere il massimo dalla propria macchina; la mirrorless, infine, è una via di mezzo tra le due precedenti.

Una volta scelta la categoria di macchina fotografica che più si adatta alle nostre esigenze, è importante considerare anche il tipo di sensore. I sensori possono essere di due tipi: CCD (Charge Coupled Device) o CMOS (Complementary Metal Oxide Semiconductor). I sensori CCD offrono una migliore qualità dell’immagine, ma sono anche più costosi; i sensori CMOS, invece, sono meno costosi, ma la qualità dell’immagine è leggermente inferiore.

Infine, prima di acquistare una macchina fotografica è importante considerare il budget a disposizione. Le macchine fotografiche più costose offrono sicuramente una migliore qualità dell’immagine, ma non sempre è necessario spendere molto per ottenere buoni risultati.