NAS per la condivisione dei file in ufficio e a casa

Il NAS (Network Attached Storage) è un dispositivo di archiviazione che condivide i file tramite una rete locale. Questo significa che se avete un NAS a casa, potrete accedere ai file da qualsiasi computer o dispositivo connesso alla vostra rete. I NAS sono molto popolari in ufficio, dove possono essere usati per condividere documenti e archiviare dati. Inoltre, alcuni modelli sono compatibili con la tecnologia RAID (Redundant Array of Independent Disks), che offre un livello di protezione contro i guasti del disco.

I NAS sono disponibili in diverse forme e dimensioni, quindi è importante scegliere un modello adatto alle vostre esigenze di archiviazione. Se avete bisogno di un dispositivo di archiviazione che offra una grande capacità, allora dovreste considerare l’acquisto di un modello con più dischi. Se invece avete bisogno di un NAS per condividere i file in ufficio, allora dovreste scegliere un modello con supporto per la tecnologia RAID.

Come scegliere il NAS adatto alle proprie esigenze

Il mercato offre una vasta gamma di NAS, ognuno adatto a specifiche esigenze. Prima di procedere all’acquisto, è necessario valutare quali siano le proprie necessità. In generale, i NAS si distinguono in tre categorie:

  • Home NAS: sono ideali per la condivisione dei file in ambiente domestico e non supportano funzioni avanzate quali il RAID
  • Business NAS: sono progettati per le piccole e medie imprese e offrono maggiore flessibilità nella configurazione
  • Enterprise NAS: destinati alle aziende più grandi, garantiscono prestazioni elevate ed estrema affidabilità.

Come configurare un NAS

La configurazione di un NAS è relativamente semplice, anche se in alcuni casi potrebbe essere necessario l’intervento di un tecnico specializzato. Prima di iniziare, è fondamentale individuare le esigenze dell’azienda e scegliere il modello più adatto alle proprie necessità. Una volta effettuata l’acquisto, bisogna procedere con la configurazione del dispositivo, collegandolo alla rete e agli apparecchi che dovranno accedervi. A questo punto, sarà possibile caricare i file da condividere.

QNAP TS-431K - Soluzione NAS da 32 TB, 4 unità disco rigido Western Digital Red
  • File Station consente la gestione centralizzata dei file sul NAS, sui dispositivi collegati e sui cloud collegati, rendendo la gestione dei dati più facile e veloce
  • HBS (Hybrid Backup Sync) può eseguire il backup dei dati e sincronizzare con altri NAS, server e archiviazione cloud per fornire un backup completo e il ripristino di emergenza
  • Snapshot registra completamente lo stato del sistema e i dati, consentendo di proteggere file e dati da cancellazioni accidentali e attacchi di malware
  • Ampie applicazioni multimediali e una vasta gamma di metodi di streaming che consentono un maggiore piacere multimediale
  • Collega dispositivi USB esterni come lettori di schede, stampanti o un'alimentazione senza interruzioni tramite la porta USB 3.2 Gen 1 per ottenere un maggiore potenziale di applicazione
Offerta
Synology DS920+ 4 Bay Desktop NAS Diskstation, soluzione di archiviazione NAS
1.549 Recensioni
Synology DS920+ 4 Bay Desktop NAS Diskstation, soluzione di archiviazione NAS
  • Maggiore potenza per le applicazioni: In media, 15% di prestazioni in più per l'indicizzazione delle foto e altre attività ad alta intensità di calcolo, oltre a una risposta più rapida del database.

Come creare una rete domestica

Il NAS è un dispositivo di rete che consente di condividere files e risorse tra più computer. Può essere utilizzato sia in ambito domestico che in ambito professionale. In ambito domestico, il NAS può essere utilizzato per condividere i files tra più computer, creare una libreria multimediale o backup dei dati. In ambito professionale, il NAS può essere utilizzato per condividere files e risorse tra più computer, archiviare dati o pubblicare un sito web. Come creare una rete domestica con il NAS? Prima di tutto, occorre acquistare un dispositivo NAS adatto alle proprie esigenze. Poi bisogna installare il dispositivo sul proprio computer ed effettuare la configurazione della rete.

Server DLNA e librerie multimediali condivise

Un NAS è un dispositivo di rete che consente di condividere file tra più computer. È dotato di una propria memoria interna, sulla quale vengono salvati i file da condividere, e può essere collegato a una rete locale (LAN) tramite un cavo Ethernet. È anche possibile utilizzare un NAS come server DLNA, per condividere contenuti multimediali con altri dispositivi connessi alla rete (smart TV, lettori Blu-ray, console per videogiochi, ecc…). Alcuni modelli di NAS includono anche una libreria multimediale integrata, che permette di riprodurre video, musica e foto direttamente dal dispositivo.

Accesso ai dati del NAS da remoto

I NAS permettono di accedere ai propri dati anche da remoto, tramite appositi client. Questa funzionalità è molto utile in particolare per le aziende, che possono permettere ai propri dipendenti di lavorare anche da casa senza perdere il controllo dei file archiviati sul NAS.I NAS offrono un livello di sicurezza molto elevato, grazie alla presenza di numerosi strumenti di protezione dei dati. Inoltre, i NAS sono spesso dotati di funzionalità avanzate, come la possibilità di eseguire il backup dei dati o di condividerli in rete.

Nas professionale