Vitamina B dove si trova e a cosa serve

Le vitamine B sono micronutrienti essenziali per il metabolismo. La vitamina B1 (tiamina), la vitamina B2 (riboflavina), la vitamina B3 (niacina), la vitamina B5 (acido pantotenico) e la vitamina B6 (piridossina) sono coinvolte nel catabolismo dei carboidrati, nella produzione di energia, nella sintesi delle proteine e nel normale funzionamento del sistema nervoso. La vitamina B7 (biotina) partecipa alla formazione degli acidi grassi a catena corta e alla metabolizzazione dei glucidi, mentre la vitamina B9 (folato) è necessaria per la sintesi del DNA.

Tra le numerose funzioni svolte dalle vitamine del gruppo B, quella principale è l’assimilazione dei nutrienti. Queste vitamine intervengono anche nella produzione di energia, nel mantenimento dell’omeostasi cellulare, nella regolazione dell’umore e nel rafforzamento del sistema immunitario.

Le vitamine del gruppo B sono idrosolubili e si trovano nei vegetali, in particolar modo in quelli con una buona quantità di fibra. Alcuni alimenti come il lievito, il germe di grano, i derivati della carne, il pesce e le uova contengono elevate quantità di vitamine del gruppo B.

Vitamina B1

La vitamina B1, o tiamina, si trova in diversi alimenti quali legumi, cereali integrali, noci e carne. E’ coinvolta nella trasformazione dei carboidrati in energia e nel mantenimento delle funzioni nervose.

Vitamina B2

La vitamina B2, o riboflavina, si trova in diversi alimenti di origine animale e vegetale. È necessaria per il corretto funzionamento delle cellule, per la produzione di energia e per la salute della pelle. Un suo deficit può portare a problemi di vista, a difficoltà digestive e alla comparsa di macchie sul volto.

Vitamina B3

La vitamina B3, anche nota come niacina, è una vitamina idrosolubile del gruppo B. La sua principale funzione è quella di partecipare alla produzione di energia a partire da macronutrienti come carboidrati, grassi e proteine. La vitamina B3 è essenziale per il metabolismo dei lipidi e del colesterolo e per la sintesi degli ormoni steroidei. Inoltre, contribuisce alla salute della pelle ed è necessaria per il corretto funzionamento del sistema nervoso. La vitamina B3 si trova in diversi alimenti tra cui carni, pesci, legumi, latte, uova e lievito di birra. In genere viene aggiunta agli alimenti tramite l’additivo E101 o niacina.

Vitamina B5

La vitamina B5 si trova in diversi alimenti, soprattutto in carne, pesce, uova, latticini, legumi e noci. La sua principale funzione è quella di partecipare alla produzione di energia a partire da glucosio, grassi e proteine. Inoltre la vitamina B5 contribuisce alla formazione delle membrane cellulari e alla sintesi degli ormoni steroidei.

Vitamina B6

La vitamina B6 è coinvolta nella sintesi di numerosi neurotrasmettitori, quali la dopamina, la serotonina e la noradrenalina. In particolare, questa vitamina è essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso centrale e per il mantenimento della salute psichica. La vitamina B6 è anche fondamentale per il metabolismo dell’aminoacido triptofano, precursore della serotonina. Inoltre, contribuisce alla regolazione dell’insulina e del glucosio nel sangue.

Vitamina B8

La vitamina B8, anche nota come biotina, è una sostanza nutriente molto importante per il nostro organismo. La biotina svolge un ruolo fondamentale nella conversione di grassi e zuccheri in energia, ed è coinvolta in diversi processi metabolici. Inoltre, la biotina contribuisce alla salute della pelle e del capello.

CIBO CRUDO

Vitamina B9

La vitamina B9, anche nota come acido folico o folacina, si trova in diversi alimenti di origine vegetale, quali gli ortaggi a foglia verde, i cereali integrali e il latte. È fondamentale per la normale crescita dell’organismo ed è necessaria per la formazione delle cellule del sangue. Inoltre, svolge un ruolo essenziale nella prevenzione di alcune malattie gravi, come l’anemia da carenza di ferro e il tumore al colon.

Vitamina B12

La vitamina B12 è fondamentale per la produzione di globuli rossi ed è essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso. La carenza di vitamina B12 può causare anemia megaloblastica. La vitamina B12 si trova in alimenti di origine animale, come carne, pesce, uova e latticini.